Primo Festival della Follia

città di Conversano

Il festival, unico nel suo genere in Puglia, intende coinvolgere attivamente artisti locali e non attraverso una serie di iniziative sul tema della follia.

Il primissimo step prevede la realizzazione di 5 workshop gratuiti (con un numero massimo di partecipanti) nelle seguenti discipline:

Iscriviti Gratuitamente ai Workshop

(fino a esaurimento posti)

Ecologia del Suono

A cura di Francesco Giannico

Letture Animate

A cura di Elena Manzari e Isabella Lorusso (Skribi Bistrot Letterario)

Fotografia di Ritratto

A cura di Nico Nardomarino

Laboratorio di Gastronomia

A cura di Marica Tricase (Skribi Bistrot Letterario)

Fotografia Analogica

A cura di Luigi Iovane